Home

Tu sei qui: Home -

vai al menù principale | vai al contenuto pagina | vai alle utilità

Contenuto

Home

primavera3

Il Servizio META si è consolidato come strumento indispensabile per la gestione delle risorse forestali della Toscana. A distanza di diversi anni dalla prima annata di monitoraggio le attività di rilievo vengono eseguite su tutto il territorio toscano, le informazioni raccolte riguardano le principali avversità degne di attenzione, le essenze monitorate sono le più importanti ed economicamente significative del patrimonio forestale regionale. Ad oggi le attività e le informazioni del servizio, pubblicate su web e divulgate in incontri tecnici territoriali o in convegni, risultano largamente utilizzate dagli enti territoriali toscani per la gestione selvicolturale del demanio pubblico.

IN EVIDENZA  Focus Cinipide galligeno del castagno

News

30-05-2011

Prime defogliazioni di Ifantria su vegetazione riparia a Montopoli in Valdarno (PI)

Dalla metà di maggio è ripresa l’attività del lepidottero defogliatore le cui larve, non pericolose per l’uomo né per gli animali, già nel 2010 causarono pesanti defogliazioni alle chiome di numerose latifoglie
21-04-2011

Lymantria dispar al Promontorio di Piombino

E' stata riscontrata, dal Servizio di monitoraggio Meta, una forte presenza del lepidottero defogliatore, testimoniata da un elevato numero di ovature su lecci, sughere e arbusti vari.
30-12-2010

2010: Ippocastani in sofferenza per sviluppi di “Antracnosi”

L'ippocastano rappresenta ancora una pianta importante nel nostro verde ornamentale. Nell'anno 2010 si sono riscontrate forti infezioni di Guignardia aesculi. La raccolta del fogliame come strumento per prevenire le infezioni dell'anno successivo.